Leslie Howard su “Photoplay”

Photoplay era una rivista di cinema di Chicago, fondata nel 1911. Fu molto popolare negli anni Venti e Trenta.

Sto cercando gli articoli e le fotografie riferiti a Leslie Howard e, naturalmente, dal 1930 (l’anno di Outward Bound) in poi, la sue presenza è molto consistente. Leggendo gli articoli si intuisce come Leslie fosse rapidamente diventato una star, con una moltitudine di fan conquistate dal suo innegabile charme. Veniva spesso contrapposto a Clark Gable, la cui stella era anch’essa in ascesa in quegli anni: il modello “inglese” dell’uomo raffinato ed elegante, dall’appeal intellettuale, contrapposto al modello della bellezza maschia un po’ rude e molto americana. Strano come funzionasse bene il modello “inglese”, ad Hollywood; è paradossale che mentre in America il successo di Leslie Howard era dovuto molto alla sua “inglesità”, nella sua patria venisse considerato un “attore americano”. Le biografie ricordano quanto impegno e quanta ostinazione gli occorsero per avere in patria il riconoscimento che l’America invece gli aveva tributato così facilmente.

Posterò articoli e fotografie da quella rivista, che offre molti spunti. Intanto, inizio con due foto (che ho caricato sul mio nuovo blog fotografico su Tumblr, http://lesliehowardforever.tumblr.com/

The Movie Stars Turns Broadway into Hollywood Boulevard

The Movie Stars Turns Broadway into Hollywood Boulevard – 1932

Leslie Howard & Mary Pickford in Secrets

Leslie Howard & Mary Pickford in Secrets – 1933

Advertisements